Mini Paint Editor

Costruisci la tua app con un click!

 

Puoi creare icone e splash screen unici!

Carica una foto, oppure crea da zero la tua icona, screenshot o lunch image, puoi applicare tutte le modifiche che vuoi.

Dove si trova Mini Paint?
Entra in un app, dal menù editor di sinistra, in fondo trovi la voce “Moduli”-“MiniPaint”.

        Caratteristiche

File : apri immagini, directory, URL, trascina selezione, salva (PNG, JPG, BMP, WEBP, GIF animate, JSON (dati layer), stampa.

Modifica : Annulla, taglia, copia, incolla, selezione, incolla dagli appunti.

Immagine : informazioni, EXIF, ritaglio, zoom, ridimensionamento (ricampionamento Hermite, ridimensionamento predefinito), rotazione, rotazione, correzioni colore (luminosità, contrasto, tonalità, saturazione, luminanza), regolazione automatica dei colori, griglia, istogramma, negativo.

Livelli : sistema a più livelli, differenze, unione, appiattimento, supporto per la trasparenza.

Effetti : bianco e nero, sfocatura (riquadro, gaussiano, pila, zoom), rigonfiamento / pizzico, denoise, desaturazione, retinatura, schermo a punti, bordo, rilievo, arricchimento, gamma, grani, scala di grigi, scala di calore, compressione JPG, mosaico, olio , Seppia, Precisione, Solarizzazione, Inclinazione, Vignetta, Vibrazione, Vintage, Progetto, Visione notturna, Matita.

Strumenti : matita, pennello, bacchetta magica, cancella, riempimento, selezione colori, lettere, ritaglio, sfocatura, nitidezza, desaturazione, clone, bordi, sprite, punti chiave, colore in alfa, zoom a colori, sostituzione del colore, ripristino in alfa, contenuto riempire.

Translate »
X