SmartAds

Costruisci la tua app con un click!

SmartAds: indirizza i tuoi clienti con precisione

SmartAds mostrerà annunci in-app a schermo intero mirati agli utenti della tua app. Gli usi per questo modulo sono abbastanza vari. Ad esempio, quando pubblicano una nuova versione dell’app, gli utenti non sempre la aggiornano dagli store e le nuove funzionalità non funzioneranno. Con questo modulo puoi costringere gli utenti ad aggiornare all’ultima versione fornendo un link all’App Store e impedendo loro di continuare. Inoltre, puoi utilizzare un annuncio per spiegare come funziona una nuova funzione o comunicare una promozione Happy Hour. Sarai in grado di creare annunci di testo direttamente sull’editor o caricare annunci illustrati.

 

 

Interfaccia utente dell’app

Interfaccia front-end di Gestione app

  

 

 

 

 

Come funziona?

 

1.SmartAds ti consentirà di visualizzare annunci mirati a schermo intero per gli utenti della tua app
in base all’ora del giorno, al giorno della settimana, al sistema operativo e alla versione dell’app. È possibile utilizzare questa funzione per
avvisare i tuoi utenti di nuove funzionalità, promozioni o, persino, di costringerli ad aggiornare l’app al più recente
versione.

2. installazione
Il modulo SmartAds richiede poca configurazione. Il primo passo dovrebbe essere quello di rendere inattivo il modulo
 in modo che l’icona non venga visualizzata sull’app.
Attenzione: disattiva tutte le campagne prima di inviare l’app per l’approvazione ad Apple e Google Play
I negozi. Ciò potrebbe causare il rifiuto dell’app.

 

NUOVA CAMPAGNA
Il primo passo è creare una nuova campagna (figura 2.A.1). Attualmente sono supportati due tipi di annunci:
immagine e testo. Inizierai nominando la tua campagna, questo è solo per tuo riferimento e volontà
non essere mostrato agli utenti. Se scegli di creare un annuncio di testo, dovrai compilare il testo su
casella di testo e selezionare il colore di sfondo dell’annuncio. Successivamente, se desideri rendere questo annuncio selezionabile,
dovrai aggiungere un URL e l’etichetta per il pulsante: può essere “AGGIORNA ORA!” o “clicca qui”.
Sta a te decidere sull’etichetta. Se non inserisci un’etichetta, l’annuncio sarà comunque selezionabile ma no
verrà visualizzata l’etichetta. Sarai in grado di definire i colori per il pulsante utilizzando le impostazioni del colore
sotto. Sarai anche in grado di definire l’altezza di posizionamento del pulsante sull’annuncio.
Disattivare
la caratteristica

Se invece decidi di creare un annuncio illustrato, non compilare la casella di testo dell’annuncio o selezionare uno sfondo
colore. Carica semplicemente l’immagine e, se vuoi renderla selezionabile, aggiungi l’URL. Puoi
aggiungi il pulsante sull’immagine o compila le impostazioni per il pulsante.
Se desideri utilizzare un annuncio per forzare gli utenti ad aggiornare la tua app su Google e Apple Store,
dovrai selezionare l’opzione Nascondi pulsante Chiudi. Questo disabiliterà il pulsante di chiusura e gli utenti lo faranno
fare clic sul pulsante di aggiornamento.

IMPOSTAZIONI DI TARGETING
Il secondo passaggio di configurazione della campagna è definire i criteri di targeting. Se non lo fai
completare questo passaggio, la campagna non verrà mostrata a nessuno. Questo è un passaggio obbligatorio nel
configurazione della campagna (figura 2.B.1).
Qui potrai selezionare la data di inizio e fine della campagna, l’ora del giorno e il
giorno della settimana in cui dovrebbe essere visualizzato. Dovrai anche selezionare il dispositivo che desideri
mostra la campagna a. Se stai visualizzando un messaggio di upgrade, dovrai crearne due
campagna separata, una per Android e un’altra per iOS, con i diversi collegamenti a Google e
Apple Store. Infine, puoi selezionare la versione dell’app che stai cercando di scegliere come target. Quando tu
seleziona la versione 1.2, sceglierai come target tutta la versione dell’app prima della 1.2.


3. ANALYTICS DELLA CAMPAGNA
Con la versione 1.3 del modulo SmartAds introduciamo le statistiche della campagna. Quindi, è possibile scoprirlo
quante impressioni e clic sono stati fatti su ciascuna campagna (figura 2.B.1). Questo rapporto è accessibile
dal menu principale in Moduli> Analisi campagna.

Analisi della campagna
4. Interfaccia frontend utente
Di seguito puoi trovare le schermate dell’interfaccia del frontend utente.

Translate »
X