Come creare un app

Costruisci la tua app con un click!

Crea la tua prima applicazione:

 

 

Inserisci un Nome applicazione (qui, utilizzeremo My Awesome App) e fai clic su  . Raggiungi questa pagina:

 

 

Questo è ciò che chiamiamo, l’Editor. A sinistra, hai cinque menu.

A destra, hai un simulatore di telefono, chiamato Panoramica. Non è un vero telefono, quindi alcune funzioni sono disabilitate, ma sarai in grado di vedere e testare le tue modifiche,ogni volta che esegui una modifica e vuoi testarla devi aggiornare la pagina.

Quindi, nel mezzo, hai cinque schede:

Vediamoli uno per uno nei dettagli.

 

 

Design

Innanzitutto, hai la sezione ” Your Design “:

 

Qui puoi cambiare il tuo modello:

 

 

Sceglierò il modello Red & Co. Cambierà lo sfondo dell’app, alcuni colori, le immagini della homepage e riempirà l’app con alcune funzionalità. Se desideri personalizzare completamente la tua app, non selezionare un modello.

Puoi anche cambiare il layout:

 

Il layout è il modo in cui il menu si comporterà. Ad esempio, se vuoi che le tue funzionalità vengano visualizzate in una “griglia” con icone rotonde, quindi scegli il Layout 4. Per questo tutorial, useremo il Layout 6.

Infine, hai ” Opzioni di layout “:

 

Sono le opzioni di personalizzazione per il layout, quindi sarà diverso a seconda del layout scelto. Questo è tutto per la sezione ” Il tuo design “.

Sotto, avrai la sezione ” Scegli la tua immagine della homepage “. Se vuoi avere un’immagine della home page personalizzata, dovrai caricarla in sei risoluzioni. Quindi, hai tre opzioni:

  • ” Usa l’immagine della homepage come sfondo in tutte le funzionalità “: auto-esplicativo
  • ” Nascondi barra di stato iOS “: selezionare questa opzione se si desidera nascondere la barra di stato nella parte superiore del dispositivo quando si utilizza l’app
  • ” Nascondi barra di stato di Android “: selezionare questa opzione se si desidera nascondere la barra di stato nella parte superiore del dispositivo quando si utilizza l’app

Dovrai scegliere la tua valuta:

 

E una famiglia di font predefinita per la tua app.

Dal 4.15.6 puoi ora selezionare il tuo Font da un set di Google Fonts facilmente disponibile, oppure se non ne trovi uno che si adatta alle tue esigenze, puoi utilizzare qualsiasi carattere Google disponibile solo con il suo nome.

 

 

 

 

 

Colori

La  sezione Colori  è dove personalizzerai tutti i colori della tua app. C’è anche un campo scss personalizzato per modificare i css nella tua app.

 

 

 

Questo menu è piuttosto semplice, fai clic sul colore, lo cambi, la scala in basso è l’opacità (0 = trasparente). La migliore scuola qui è giocarci, puoi vedere i tuoi cambiamenti dal vivo nella panoramica.

 

 

 

 

Funzioni

Ecco la parte più grande dell’Editor, in cui aggiungere / rimuovere funzionalità nella tua app:

 

Hai due sezioni: “Le tue pagine ” e ” Aggiungi pagine “:

  • “Le tue pagine ” è dove gestirai le tue funzionalità. È possibile modificare l’ordine, è possibile eliminare le funzionalità o modificarle.
  • ” Aggiungi pagine ” consente di aggiungere funzionalità alla tua app semplicemente facendo clic sulla funzione desiderata.

Questo è tutto ciò che c’è da sapere su questa sezione. Puoi saperne di più sulle funzionalità qui .

 

 

Applicazione

 

Qui ci sono tre sezioni: ” Dashboard Icon “, ” Android Push ” e ” Startup Image “:

 

Dashboard Icon è l’icona visualizzata nella home del tuo dispositivo.

 

Android Push :

 

Qui volevo un’icona push personalizzata. Sulla destra hai un’anteprima in tempo reale della tua nuova icona di spinta.

” Immagine di avvio ” è dove caricherete un’immagine di avvio personalizzata. Sarai in grado di vederlo quando fai clic sull’icona dell’app nella home del tuo dispositivo. È una schermata di caricamento.

 

 

 

Pubblicazione

Infine, hai la sezione Pubblicazione, in cui viene visualizzato tutto ciò che riguarda la pubblicazione. Il contenuto dello schermo sarà diverso a seconda delle autorizzazioni. Ecco la sezione Pubblicazione quando l’utente ha accesso ai codici sorgente:

 

 

Puoi utilizzare AdMob selezionando la casella ” Monetizza la mia app utilizzando AdMob? “. Per generare le fonti, fare clic su ” Genera origine “. Ora puoi pubblicare app iOS e Android .

 

 

 

 

Scaricare codici sorgenti e file Apk per pubblicare la tua apps negli store

 

1) Se la tua app è pronta,vai su pubblicazione e clicca nella scritta rossa:

“Pronto? Pubblica la mia app!”

 

 

 

2) Sarai indirizzato in una nuova pagina, dovrai inserire i tuoi dati di fatturazione, chiaramente potrai procedere anche se non disponi una P.Iva.

Quando hai compilato i campi, clicca su salva.

 

 

3) Si aggiungerà alla schermata l’opzione di pagamento, a questo punto seleziona il pacchetto “Gratis per sempre” e clicca su salva.

 

 

4) Infine compariranno i dettagli dell’ordine,come puoi vedere non devi pagare nulla,clicca su salva e sarai indirizzato nella home della tua dashboard.

Se entri di nuovo nella tua app e clicchi su pubblicazione,sarai in grado di scaricare tutti i codici sorgenti o generare il file Apk pronto per essere inserito nel Play Store.

 

 

 

 

 

 

Translate »
X